CLICCA PER IL BANDO DI SELEZIONE (1 PSICOLOGO E 1 PEDAGOGISTA) SU AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Concorso "Altrimondi"

icona capitolo Capitolo 5 di 5

 

Dalle alghe alle piante con fiore - L'evoluzione del mondo vegetale nel pianeta Terra

La coevoluzione tra piante e insetti
Il polline è contenuto nelle antere degli stami e può essere trasportato dal vento per raggiungere l'ovulo ma molto più spesso l'impollinazione avviene grazie agli insetti. Nell'evoluzione, fiori e insetti impollinatori si sono modificati, influenzandosi a vicenda (coevoluzione). Le piante hanno sviluppato tutta una serie di adattamenti (colori, profumi, nettare) per attirare gli insetti e utilizzarli come involontari trasportatori di polline; gli insetti hanno specializzato i propri apparati boccali per nutrirsi delle sostanze zuccherine contenute nei nettàri, posti nelle parti più interne del fiore.

Le Orchidaceae: una delle famiglie filogeneticamente più evolute
orchidea ophris
Ophrys lutea (Ofride gialla)


orchidea orchis
Orchis papilionacea (Orchide farfalla)

Joomla templates by a4joomla