Direttiva e-Privacy UE

AVVISO. Questo sito web utilizza cookies per gestire l'autenticazione, alcuni aspetti della navigazione e altre funzioni (statistica). Inoltre, alcune funzioni di terze parti si servono di ulteriori cookies non gestiti da questo sito (pulsanti di condivisione sui social network). Per navigare su questo sito è possibile l'accettazione dei cookies sul vostro dispositivo facendo click sul pulsante 'OK' o non acconsentire facendo click su 'Annulla' (nessun cookie verrà salvato nel PC e questo messaggio si ripresenterà ad ogni accesso). This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By choosing OK, you agree that we can place these types of cookies on your device.

Privacy Policy

Avete rifiutato i cookie. Potete cambiare la vostra decisione.

Avete consentito ai cookie. Potete cambiare la vostra decisione.

Un breve bilancio della nostra partecipazione a Villa Muscas
Quest'anno l'Istituto ha ripreso la partecipazione al Festival della Scienza, che si tiene tutti gli anni nel mese di novembre. Il tema della manifestazione del 2016, che si è svolto dal 9 al 13 novembre, è stato "La scienza che unisce i popoli" e il nostro Istituito ha proposto, nella sede di Villa Muscas, l'attività "La tintura naturale della lana nelle popolazioni del Mediterraneo, in particolare in Sardegna."

Un gruppo di 30 studenti delle quarte e delle quinte del nostro Istituto, accompagnati dai docenti Aldo Tuveri, Daniela Varsi, Ornella Vacca, Pierpaolo Schirru e dall'assistente tecnico Mariolina Fonnesu, ha mostrato erbe, pigmenti e tecniche di tintura, laboratori interattivi di estrazione e utilizzo delle piante tintorie, accompagnate da altri esperimenti e osservazioni al microscopio, coinvolgendo numerosissimi studenti delle scuole elementari e medie e comuni cittadini.

Grande consenso hanno avuto le attività proposte dai nostri bravissimi studenti che si sono anche questa volta dimostrati all'altezza della manifestazione.

Joomla templates by a4joomla